venerdì 13 agosto 2010

Di frutta un po'...



La frutta! Non mi potevo perdere questo appuntamento!! Sempre sull'onda del tema "estate nell'orto... " mi sono ritrovata due cestini pieni di prugne, pesche e un paio di pere.. ottime, ma davvero troppe!!
Approfitto delle temperature più basse in città e tra un acquazzone estivo e l'altro metto sotto vetro le meraviglie che abbondano, improvvisando dolci vasetti che ci torneranno comodi tra qualche tempo!!
Ormai è deciso, le vacanze per quest'anno saranno a base di campagna, gite varie (anche all'ikea), lavoretti casalinghi e tanto relax!
Dunque: aspetto con impazienza! Intanto:

Buone vacanze a chi già si gode il relax e a chi tra poco preparerà la valigia !




Confettura di prugne, pesche e pere
(in proporzione variabile)

Lavare la frutta (circa 2kg in totale) e sbucciare pesche e pere. Ridurre tutto in pezzi di media grandezza.
Versare tutto in una pentola sufficientemente capiente e versare il succo di un limone medio e 500 gr di zucchero semolato. (lo zucchero può anche essere di più, dipende dalla frutta, la mia era molto dolce e già questo quantitativo la rendeva ottima, consiglio sempre di assaggiare durante la cottura lasciandola sempre raffreddare un po'!)
Cuocere il tutto mescolando di tanto in tanto e con un mestolo forato togliere bene la schiuma che si forma. Mentre la frutta cuoce preparare i barattoli vuoti ben puliti e con i tappi sempre nuovi. La marmellata è pronta dopo circa 50 min oppure quando versandone un cucchiaio su un piatto pulito questa scivolerà lentamente verso il basso se "messo in verticale".

14 commenti:

  1. ciao bimba!!!!!
    un abbraccio :-)

    RispondiElimina
  2. Ottima la tua marmellata.
    E grazie per essere passata da me.
    Ripasserò senz'altro a sbirciare nel tuo bel blog.
    Un saluto e a presto

    RispondiElimina
  3. Buone vacanze e ci sentiamo presto!!!
    Baci da Menorca

    RispondiElimina
  4. Curiosissima: non riesco a decifrarne il sapore finale, però è un composit stuzzicante!

    RispondiElimina
  5. Ciao! È da un po' che non bazzico per i blog-amici e mi son persa il tuo orto! Che meraviglia! E che fame!!! Buone vacanze!

    RispondiElimina
  6. Mi piace come ti sei organizzata la vacanza...yesss! Tanti bei giretti e tanto relax...
    Io parto per la Sardegna, ci si risente fra 2 settimane, un abbraccione!!!!!!!

    RispondiElimina
  7. Faccio la marmellata ma non mi era mai venuto in mente di mescolare diversi frutti, potrebbe rivelarsi interessante!

    RispondiElimina
  8. Buona idea, segnata, buon ferragosto!

    RispondiElimina
  9. A me piace molto la marmellata di frutta mista e soprattutto con poco zucchero, come la tua. Ha un aspetto meraviglioso e con la frutta dell'orto...una marcia in più sicuramente.
    Grazie della visita, spero di rivederti presto. Un caro saluto e buon ferragosto

    RispondiElimina
  10. Anche a me piace unire più tipi di frutta . Questo tuo mix lo provo di sicuro .
    Ciao , chiara

    RispondiElimina
  11. la cosa in assoluto più bella dell'estate, o meglio della seconda parte dell'estete, quando le temperature sembrano accennare a saltuari "rinfreschi", e la frutta è veramente al culmine della maturazione, è proprio mettersi a preparare confetture e conserve varie per l'inverno...
    quello dell'orto è un sogno che tengo in serbo nel cassetto da un po'.... ;)
    buone vacanze!

    RispondiElimina
  12. Con tanta buona frutta a disposizione non c'è niente di meglio che utilizzarla per preparare marmellate e confetture per l'inverno!Davvero ottima la tua!Grazie per la visita a presto!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  13. Faccio anch'io così con le marmellate a seconda di quello che offre la terra, la tua deve esse buonissima.

    RispondiElimina
  14. Ottima idea quella di mescolare tutto insieme. Buone vacanze!

    RispondiElimina