giovedì 26 maggio 2011

Nostalgia...


Ehm ehm... mi sento tremendamente in colpa con le mie pagine, con la mia macchina fotografica, con le pentole e tutti i miei libri di cucina... trascurati!!
La mia vita negli ultimi mesi è stata rivoluzionata, prima l'arrivo del piccolo Pietro poi il marito mi cambia lavoro, ovvero troppo lontano dal quartiere dove tanto amavo vivere... eee ooop!
Di colpo mi ritrovo in una nuova casa, in un'altra città e con una nuova vita... :-(
Si fa presto a "mettere in un angolo" le amate passioni...
Quando il piccolo dorme cerco di concentrarmi sul mio futuro, a volte con un po' di amarezza perchè ora c'è tutto da ripensare!
Sarà meglio armarmi di pazienza e cominciare con i soliti "Entusiasmo e Buonumore" che sempre mi hanno aiutato nei cambiamenti!
Intanto è già un traguardo essere tra le mie pagine con la foto di una piccola tortina appena sfornata.
Ricomincio da qui, senza promettermi troppe cose, con un sacco di dubbi e qualche ambizione!
Alla prossima!


Cake fragole e pinoli

180 g di farina
3 uova
170 di zucchero
80g di burro
80 g di pinoli
1/2 bustina di lievito per dolci
una decina di fragole buone!
un pizzico di sale


Lavare pulire tutte le fragole tranne la più bella e tagliarle a pezzetti.
Scaldare il forno a 180°.
Sciogliere il burro.
Ungere ed infarinare uno stampo per torta o cake.
Sbattere le uova con lo zucchero finché il volume raddoppia, aggiungere poco per volta la farina, il sale, il burro fuso, il lievito infine i pinoli e le fragole tagliate.
Mescolare piano e bene.
Versare l'impasto nello stampo e cuocere per 40 min in forno.
Lasciar raffreddare prima di sformare.
Decorare con la fragola lasciata da parte!