domenica 5 febbraio 2012

Ancora un pezzettino!


Un po' per caso, un po' per tradizione ne resta sempre "un esemplare" per l'occasione...
A distanza di un mese e più, dalla fresca dispensa della cantina emerge costui: un panettone che nel giorno di S.Biagio a casa mia è un classico! Caso vuole che proprio in questi giorni la famiglia Ramaiolo è rimasta per un po' di tempo tappata in casa, date le condizioni atmosferiche avverse e  una salita impraticabile con il passeggino e 40 cm di neve... siamo stati costretti a inventarci un sacco di passatempi, giochi per un anno di età e pappe per adulti affamati!
Diciamo la verità... nonostante qualche momento di noia :-) ci è piaciuto!!!
Così come ci è piaciuto rovistare tra le cibarie messe al fresco e al buio per trovare il buon vecchio Panettone! Nonna lo fa sempre ed io la copio... in realtà lei spesso è la mia musa ispiratrice!
Al forno caldo per qualche minuto, finchè risulta dorato poi cosparso di zucchero a velo.

**Et voilà! **




8 commenti:

  1. Lo conosco! è ottimo! Dalle mie parti c'è una vecchia pasticceria che lo fa. Ciao.

    RispondiElimina
  2. Da me non rimane mai un briciolo dal giorno della Befana! Come sarebbe gradito pucciato nel latte!! Buonissimo.

    RispondiElimina
  3. Ottimo da bambino lo mangiavo sempre.Per le foto sei bravissima. ciao alfredo

    RispondiElimina
  4. Ottimo direi, e brava la nonna !
    Mandi

    RispondiElimina
  5. Mi piace la semplicità. Anche io ho un blog sui piaceri della tavola. se ti va dacci uno sguardo. ciao

    RispondiElimina
  6. Dolci ricordi! A prestissimo! B!

    RispondiElimina
  7. In effetti è difficile conservarlo fino alla data in questione... per farlo lo nascondo per bene!!:-) F.

    RispondiElimina
  8. sisisisisisisisi piu di un pezzetino nham nham ! :D
    bellissimo blog
    Ti seguo
    Baci

    RispondiElimina